Tarocchi SCUM | XV. Il sesso

Dedicati a Valerie Solanas

di Margherita Giacobino e Isia Osuchowska

IL SESSO
nei tarocchi pre-Scum: il Diavolo

Il SESSO (un’allegra dominatrix che sottomette un cliente strafatto, tra rose cuori e denari) è un grande mito della nostra società e ne sta alla base. Strettamente collegato al denaro, è uno dei cardini del consumismo e sorregge tutti i miti fallici del potere e del godimento, perché rappresenta da sempre l’epitome del dominio e della sottomissione.
In una società che reclamizza una sana vita sessuale anche ai novantenni, ricordiamo che:
Il sesso è il rifugio dei mentecatti. E più la donna è mentecatta, più è invischiata nella “cultura’”maschile, in poche parole: più è perbene, più è sessuale. Nella nostra “società”, le donne più perbene sono maniache sessuali scatenate. Ma, essendo tanto ma proprio tanto perbene, è ovvio che non si abbassano a scopare – che è grossolano – no, loro fanno l’amore, comunicano tramite il corpo ed entrano in rapporto mediante i sensi.
Il SESSO, come comunemente inteso, non è parte di una relazione, al contrario: è un’esperienza solitaria, non-creativa, una volgare perdita di tempo. La femmina può sbarazzarsi facilmente (…) dei suoi impulsi sessuali, e restare quindi del tutto lucida e cerebrale e libera di impegnarsi in relazioni e attività che valgano davvero la pena.
Quando la femmina trascenderà il suo corpo, innalzandosi al di sopra dell’animalità, il maschio, il cui ego sta tutto nel suo cazzo, scomparirà.

DIVINAZIONE: Seduzione che ottunde, attrazione che obnubila, brama che travolge come un tir. Devastazione intellettuale operata da fattori ormonali. Biancheria sexy. Iperlordosi da tacchi alti.
Rovesciato: Attrazione non ricambiata. Platonismo. Perdita di desiderio per il partner. Liberazione da passioni moleste.

Dal 23 giugno al 29 settembre 2021, Erbacce pubblica tre carte ogni due settimane. Con la Casa editrice Libera e Senza Impegni, stiamo lavorando alla stampa di un mazzo tangibile per la divinazione. Ti interessa? Scrivi a info@erbacce.org
Guarda tutti i tarocchi pubblicati qui
Per conoscere il progetto, leggi qui

 

Le pagine di Erbacce contrassegnate da copyright sono protette e non riproducibili in nessun modo. Tutte le altre immagini e i testi di Erbacce sono rilasciati con licenza
Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported License
Licenza Creative Commons