Tarocchi SCUM | IX. Il Trombone

Dedicati a Valerie Solanas

di Margherita Giacobino e Isia Osuchowska

L TROMBONE
nei tarocchi pre-Scum: l’Eremita

L’incapacità del maschio di rapportarsi a chiunque e a qualunque cosa rende la sua vita priva di ogni senso e scopo (l’ultima parola del pensiero maschile è che la vita è assurda), perciò ha inventato la filosofia e la religione. Essendo vuoto, cerca all’esterno di sé non soltanto la guida e il controllo, ma la salvezza e il senso della vita. Siccome per lui la felicità su questa terra è impossibile, si è inventato il paradiso.
La carta del TROMBONE rappresenta un altro simpatico mito del pensiero maschile, quello della “Cultura”: Assorbire “cultura” è un tentativo disperato e frenetico di trovare stimoli e piacere in un mondo che ne è privo, per sfuggire all’orrore di un’esistenza stupida e sterile. La “cultura” fornisce un contentino all’ego degli incompetenti, un modo per razionalizzare la loro passività di spettatori. Il TROMBONE è l’uomo colto, l’intellettuale autorevole, che ha raggiunto picchi di saggezza e procede verso le vette della conoscenza. In lui si trovano riuniti il filosofo, il teologo, il sapiente e il saccente, il professore, il guru, l’alchimista, il fondatore di sette iniziatiche, lo specialista, il visionario, il maestro zen, l’opinionista e il grande scrittore. Il TROMBONE è solitario ma non disdegna la notorietà e la ricchezza, partecipa ai talk show, predica l’austerità ma predilige lo champagne millesimato, ama il silenzio ma pratica la logorrea. Se proprio non riesci a evitarlo e hai un po’ di tempo libero, puoi intrattenerti con lui dopo avergli chiaramente esposto le tue tariffe: non meno di trenta euro per mezz’ora di ascolto, cinquanta se sono richiesti anche cenni di assenso, pagamento anticipato.

DIVINAZIONE: Intellettuale in crisi di identità o che ci sta provando con te, persona erudita e tediosissima, linguaggi incomprensibili, saggezza sublime, profondissime teorie, convegno, intervento pregnante, percezione dell’eternità nel tempo, noia mortale. Acido lisergico. Rovesciato: il trombone non tace neanche rovesciato.

Dal 23 giugno al 29 settembre 2021, Erbacce pubblica tre carte ogni due settimane. Con la Casa editrice Libera e Senza Impegni, stiamo lavorando alla stampa di un mazzo tangibile per la divinazione. Ti interessa? Scrivi a info@erbacce.org
Guarda tutti i tarocchi pubblicati qui
Per conoscere il progetto, leggi qui

Le pagine di Erbacce contrassegnate da copyright sono protette e non riproducibili in nessun modo. Tutte le altre immagini e i testi di Erbacce sono rilasciati con licenza
Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported License
Licenza Creative Commons