L’Aspirina che va di traverso a Bayer

Milano in Movimento | 21 marzo 2019

La storia di Aspirina la rivista, che tanto infastidiva il colosso Bayer

Dal 1987 esisteva una rivista di arte e umorismo femminista di nome Aspirina. Forse l’avete trovata negli anni ‘80 in qualche libreria delle donne, forse eravate abbonate, forse l’avete seguita online dal 2013, quando è rinata in versione digitale. Un concentrato di umorismo, fumetti, racconti, satira politica, ironia poetica, che ha raccolto artiste da tutto il mondo, firme importanti e altre che pubblicavano per la prima volta.

Aspirina la rivista esiste ancora, ma ha dovuto migrare, trovare una nuova terra in cui poter vivere in pace e continuare a far ridere e riflettere sulla realtà.
Continua a leggere…

Le pagine di Erbacce contrassegnate da copyright sono protette e non riproducibili in nessun modo. Tutte le altre immagini e i testi di Erbacce sono rilasciati con licenza
Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported License
Licenza Creative Commons