Santa Aspirina Soppressa

di Cicuta

La fu Aspirina, commossa per aver finalmente ricevuto, in morte, il plauso e la stima di innumerevoli amici e dolenti, nonché l’attenzione mediatica sempre spettante alle vittime, sentitamente ringrazia tutti quelli che hanno preso parte al suo cordoglio, e in particolare coloro che hanno reso possibile la celebrazione:

GRAZIE BAYER!

Senza il tuo attacco non saremmo mai state così notate!
Grazie al brutale intervento del tuo braccio legale, la martire Aspirina da compressa diventa soppressa, viene canonizzata ed effervesce al cielo della satira (giorno di venerazione: 19 febbraio, subito dopo Sant’Alvaro e prima di tutti gli altri santi che non cominciano con A).

 

Le pagine di Erbacce contrassegnate da copyright sono protette e non riproducibili in nessun modo. Tutte le altre immagini e i testi di Erbacce sono rilasciati con licenza
Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported License
Licenza Creative Commons